Litonita

La base della fertilizzazione biologica

Contribuisce enormemente alla crescita delle radici e accellera la crescita della pianta nelle prime fasi del suo sviluppo.

    • Risultati nella campagna

      In molte aziende dove la Litonita si è utilizzata, si è ridotto notevolmente l’utilizzo di fertilizzanti, come per esempio; nella azienda a  Pedro Abad ( Córdoba)  che ha ottenuto 14 produzioni consecutive senza applicare nessun fertilizzante minerale dopo l’uso iniziale della Litonita.

    • Natura

      Materiale di origine naturale, prodotto dalla frantumazione della roccia della famiglia della Zeolite. Migliora la capacità del cambio cationico del terreno, mettendo i nutrienti a disposizione della pianta senza dispendio di energia da parte di queste. Evita la perdita di composti nutritivi negli  strati profondi.

    Immagazzinameneto dei nutrienti e umidità

    Una delle sue qualità principali è la capacità  che possiede di immagazzinare i nutrienti proveniente fondamentalmente dalla decomposizione dei resti della potatura triturati. Possiede anche capacità di assorbire ed espellere acqua. Aumenta la struttura della terra facilitando la aerazione.

    Fondamentale per il risparmio futuro nei costi di fertilizzazione.

  •  

    Concimazione
    pre-impianto